Relazione ex art. 26 L. 488/1999

Camera di Commercio di Pistoia
Ufficio Programmazione e Controllo di gestione
e mail: controllo.gestione@pt.camcom.it

 

L’art. 26 della L. 488/1999(Legge Finanziaria 2000) regolamenta le procedure di acquisto di beni e servizi che vengono effettuate dalle Pubbliche Amministrazioni. La ratio che sottende alla norma, (che negli anni è stata oggetto di numerose modifiche), è la razionalizzazione dei processi di approvvigionamento di beni e servizi della Pubblica Amministrazione .

Il comma 4 disciplina in concreto le modalità di esercizio del potere di sorveglianza e controllo dell’ufficio controllo di gestione, prevedendo che possa richiedere pareri tecnici relativi alle caratteristiche tecnico-funzionali e all’economicità dei prodotti al Ministero del Tesoro, e che debba predisporre una relazione che illustri i risultati che sono stati ottenuti in termini di riduzione di spesa rispettando le condizioni sopra esposte per ogni provvedimento di acquisto .

La relazione deve essere sottoposta all’organo di direzione politica dell’ente e pubblicata sul sito internet.

Relazione ex art. 26 L.488/99 - anno 2011 (formato PDF - dimensione 111 Kb)

Relazione ex art. 26 L. 488/99 - anno 2012 (formato PDF - dimensione 124 Kb)

Relazione ex art. 26 L. 488/99 - anno 2013 (formato PDF - dimensione 2 Mb)

Relazione ex art. 26 L. 488/99 - anno 2014 (formato PDF - dimensione 2 Mb)

Relazione ex art. 26 L. 488/99 - anno 2015 (formato PDF - dimensione 353 Kb)

Relazione ex art. 26, c. 4, della Legge 488/99 - anno 2016 (formato PDF - dimensione 135 Kb)

Relazione ex art. 26, c. 4, della Legge 488/99 - anno 2017 (formato PDF - dimensione 208 Kb)

Relazione ex art. 26, c. 4, Legge 488/99 - anno 2018 (formato PDF - dimensione 476 Kb)

Relazione ex art. 26, c. 4, Legge 488/99 - anno 2019 (formato PDF - dimensione 469 Kb)
Ultima modifica: Mercoledì 17 Febbraio 2021