Titolari di incarichi dirigenziali amministrativi di vertice

Distinzione tra dirigenti generali e dirigenti di area (dirigenti non generali)

Ai sensi dell'art. 20, comma 1, della L. 580/1993 e successive modificazioni e integrazioni "Al segretario generale della camera di commercio competono le funzioni di vertice dell'amministrazione, corrispondenti a quelli di cui all'articolo 16 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. Il segretario generale coordina l'attività dell'ente nel suo complesso e ha la responsabilità della segreteria del consiglio e della giunta". Il Segretario generale, a differenza delle altre figure dirigenziali eventualmente presenti, è l'unica figura che svolge funzioni dirigenziali generali così come definite dall'art. 19, commi 3 e 4, del citato D.Lgs. 165/2001.

Tale distinzione è rinvenibile anche nel "Regolamento di organizzazione dell'Ente (articoli da 11 a 13), consultabile nell'apposita sottosezione.
 

Ultima modifica: Giovedì 18 Febbraio 2021