Elenco Tecnici ed Esperti degustatori di vini a D.O.

MODALITA' E REQUISITI PER L'ISCRIZIONE

L'esame organolettico delle partite di vino presentate per il riconoscimento a Denominazione di Origine viene effettuato da apposite Commissioni di assaggio i cui componenti devono essere iscritti nell'Elenco dei Tecnici e Esperti degustatori dei vini a D.O. della Regione Toscana.

Il Decreto Ministero Politiche Agricole del 12 marzo 2019 riguarda la disciplina degli esami analitici per i vini DOP e IGP, degli esami organolettici e dell'attività delle commissioni di degustazione.
In tale Decreto si precisa che rimane in capo alla Regione l'istituzione degli Elenchi dei tecnici e degli esperti degustatori delegando alle competenti Camere di Commercio la tenuta degli elenchi con i requisiti per l'iscrizione all'art. 8 del Decreto.
Gli iscritti a tali elenchi possono esercitare la propria attività per una o più DO ricadente sul territorio della relativa Regione o in caso di DO interregionali, delle relative regioni.
La regione Toscana ha disciplinato gli elenchi con Legge regionale 30 novembre 2012 n. 68 e Regolamento 34/R/2013.
E' previsto che gli elenchi dei tecnici degustatori e degli esperti, aggiornati al 31/12 dell’anno precedente, vengano annualmente pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, anche se gli elenchi in aggiornamento continuo sono consultabili nel sito della Regione Toscana, di Unioncamere Toscana e nei siti camerali.
Per maggiori informazioni e per i nominativi di tecnici ed esperti
cliccare:
 Elenco tecnici ed esperti degustatori Regione Toscana

ELENCO TECNICI DEGUSTATORI DEI VINI A D.O.
Requisiti per l'iscrizione a decorrere dall'entrata in vigore del D.M. 12/03/2019 del Ministero politiche Agricole:

1. Possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
- diploma di perito agrario specializzato in viticoltura ed enologia o di enotecnico;
- diploma di enologo;
- laurea in scienze agrarie con specializzazione nel settore enologico;
- laurea in scienze delle preparazioni alimentari con specializzazione nel settore enologico;
- titoli equipollenti conseguenti all'estero;
2. Esercizio dell'attività di degustazione per almeno un biennio, in modo continuativo, antecedentemente alla data di presentazione della domanda per la/e denominazione/i interessata/e. Con l'espressione "...in modo continuativo,..." si intende lo svolgimento di almeno 5 prove di degustazione, in date distinte, nel corso di ciascuno dei due anni.

ELENCO DEGLI ESPERTI DEGUSTATORI DEI VINI A D.O.
Requisiti per l'iscrizione a decorrere dall'entata in vigore del D.M. 12/03/2019:

1.partecipazione a corsi organizzati da associazioni nazionali ufficialmente riconosciute operanti nel settore della degustazione dei vini con superamento di esami sostenuti a conclusione dei corsi stessi;
2. esercizio dell'attività di degustazione per almeno un biennio, in modo continuativo, antecedentemente alla data di presentazione della domanda per la denominazione/i interessata/e, presso aziende vitivinicole, enoteche, e similari, consorzi di tutela e associazioni di nazionali riconosciute. Con l'espressione "...in modo continuativo.." si intende lo svolgimento di almeno 5 prove di degustazione, in date distinte, nel corso di ciascuno dei due anni.

Modalità di iscrizione
La domanda di iscrizione in bollo deve essere presentata alla Camera di Commercio di Pistoia-Prato

Sede distaccata di Pistoia in caso di residenza nella provincia 

Per maggiori informazioni rivolgersi all'Ufficio Agricoltura Sede di Pistoia
Tel. 0573/991442
E-mail: agricoltura@ptpo.camcom.it

Contatti

Ufficio Agricoltura e Ambiente

Unità organizzativa
Ufficio Agricoltura e Ambiente
Telefono
0573.99.14.42
Email
agricoltura@pt.camcom.it
Ultima modifica: Lunedì 10 Maggio 2021