Smarrimento, annullamento e sostituzione del certificato d'origine

Ufficio Commercio Estero
Tel. 0573 991423
Fax 0573 991470
E-mail: estero.pistoia@ptpo.camcom.it

 

SMARRIMENTO DEL CERTIFICATO E RICHIESTA DEL DUPLICATO

In caso di smarrimento il richiedente è tenuto a presentare alla Camera di Commercio denuncia di smarrimento alle competenti Autorità di pubblica sicurezza e in tal modo è anche possibile richiedere un duplicato. Sul nuovo formulario dovrà essere apposta la dicitura "duplicato", nonché il numero del certificato di origine precedentemente emesso.
Il richiedente deve indicare sul retro del modulo di domanda che il primo certificato è stato smarrito e che si assume la responsabilità delle eventuali conseguenze che potrebbero derivare dall'utilizzo, da parte di terzi, del certificato smarrito.
Il duplicato dovrà essere richiesto in ogni caso entro i sei mesi dal rilascio del certificato smarrito.


ANNULLAMENTO E SOSTITUZIONE DEL CERTIFICATO D’ORIGINE

Nel caso in cui sia stato commesso un errore materiale nella redazione del certificato il certificato in originale e le eventuali copie in possesso dell’utente devono essere riconsegnate all’ufficio che provvede ad annullarle insieme alle copie conservate agli atti.
Viene iniziata una nuova procedura d’emissione e emesso un nuovo certificato con una nuova data e un nuovo numero di protocollo.

Ultima modifica: Martedì 20 Aprile 2021