Disegno e Modello

Cos'è
E' l'aspetto dell'intero prodotto o di una sua parte quale risulta, in particolare, dalle linee, dai contorni, dai colori, dalla forma, dalla struttura superficiale, dai materiali e/o dal suo ornamento.
Un disegno o modello si riferisce solo all'aspetto esteriore di un prodotto e non alla funzione.

Chi può depositarlo
Chiunque, persona fisica o giuridica.
Il diritto spetta all'autore del disegno o modello o al suo avente causa.

Durata
5 anni prorogabile per ulteriori cinque anni fino a un massimo di 25 anni (con il pagamento delle tasse di mantenimento in vita).
I disegni e i modelli di intrinseco valore artistico e di carattere creativo particolare possono essere ulteriormente tutelati dal diritto d'autore, estendendo così la durata della tutela fino a 70 anni dopo la morte del titolare (art. 44 c.p.i.).

Quali requisiti
•non contrarietà all'ordine pubblico e al buon costume;
•la novità: nel caso, cioè, in cui nessun disegno o modello identico è stato divulgato prima della data di presentazione della domanda di registrazione ovvero, nel caso si rivendichi la priorità, prima della data di quest'ultima. I disegni o modelli si considerano identici quando le loro caratteristiche differiscono solo per dettagli irrilevanti;
•il carattere individuale, inteso come l'impressione che l'utilizzatore informato ha alla visone del modello che si vuole registrare a differenza dell'impressione dovuta da qualsiasi disegno o modello divulgato prima della data di presentazione della domanda.

E' possibile richiedere con un'unica domanda la tutela per vari disegni o modelli ("deposito multiplo"), se questi rientrano nella stessa classe merceologica della classifica internazionale sui disegni e modelli, in base all'Accordo di Locarno.


Cosa presentare per il deposito
•Modulo di domanda;
•Descrizione tecnica(facoltativa);
•Tavole dei disegni (obbligatorie);
•Eventuale lettera d'incarico o procura (se la domanda è presentata da un terzo incaricato iscritto all'Albo dei Consulenti in Proprietà Industriale o avvocato) con 1 marca da bollo da Euro 16,00;
•La designazione dell'inventore riportante il cognome e nome nazionalità e residenza dello stesso, solo se il nominativo non è indicato nel modulo di domanda. Il documento è soggetto all’imposta di bollo (16,00 Euro) e deve essere firmato dal titolare della domanda e dall’inventore;
•I documenti di priorità con traduzione in lingua italiana, solo se nella domanda viene rivendicato il diritto di priorità di un primo deposito effettuato all’estero.

Modulistica

Tabella tasse

Il pagamento degli importi deve essere effettuato successivamente al deposito, tramite versamento con modello F24. Al momento della presentazione della domanda, l'operatore rilascia con la ricevuta, un facsimile del modello F24- Versamenti con elementi identificativi, con tutti i codici occorrenti per il versamento. La data del deposito decorre dalla data dell'effettivo pagamento.

Tabella diritti di segreteria

Ultima modifica: Lunedì 17 Maggio 2021