Regione Toscana: Aiuti agli ALLEVATORI per l'ACQUISTO di RIPRODUTTORI iscritti al Libro Genealogico

FINALITA':
Con il presente intervento la Regione Toscana sostiene la competitività delle aziende zootecniche toscane attraverso il sostegno al miglioramento genetico degli allevamenti, nello specifico contribuendo all’acquisto di animali riproduttori maschi e femmine iscritti ai rispettivi libri genealogici (LL.GG) delle specie e razze di interesse zootecnico.

DESTINATARI:
Imprenditori agricoli singoli e associati ai sensi dell’articolo 2135 del c.c. che allevano specie e razze di interesse zootecnico bovine, ovine, caprine, bufaline, equine, asinine, suine, titolari di partita IVA e iscritte alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura.

TIPOLOGIA DI AGEVOLAZIONE:
Il sostegno è concesso in forma di contributo in conto capitale per le spese effettivamente sostenute per l’acquisto dei riproduttori selezionati. Il contributo è pari fino a un massimo del 50% per i riproduttori maschi e fino ad un massimo del 40% i riproduttori femmine.

PRESENTAZIONE DOMANDA:
Le domande possono essere presentate esclusivamente sul Sistema Informativo ARTEA tramite l'istanza ID410 entro le ore 24 del 01 novembre 2021.

SCARICA LA DOCUMENTAZIONE:

ULTERIORI INFORMAZIONI alla pagina della Regione Toscana e di ARTEA

Ultima modifica: Lunedì 20 Settembre 2021