CCIAA: BANDO contributi per l’internazionalizzazione a favore di CONSORZI, SOCIETA' CONSORTILI e COOPERATIVE_CHIUSO

FINALITA'
La Camera di Commercio di Pistoia-Prato intende rafforzare la capacità delle MPMI di operare sui mercati internazionali in forma aggregata sostenendo le attività svolte collettivamente attraverso, Consorzi, Società Consortili e Società Cooperative ritenute forme idonee per garantire anche alle imprese più piccole e meno strutturate di affacciarsi sui mercati internazionali.

BENEFICIARI
Possono beneficiare delle agevolazioni di cui al presente Bando i Consorzi, le Società Consortili e Cooperative, aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di PISTOIA-PRATO appartenenti a tutti i settori economici, ad esclusione di quello turistico.

I Consorzi, le Società Consortili e Cooperative:

  • devono essere  costituiti da MPMI come definite dall’Allegato 1 del Regolamento n. 651/20141 della Commissione Europea prevalentemente aventi sede legale o unità locale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di PISTOIA-PRATO: le imprese consorziate con sede o unità locale al di fuori della circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di PISTOIA-PRATO non devono rappresentare più del 25% del totale.
  • devono essere costituiti da almeno otto imprese tra loro indipendenti (ovvero non associate o collegate tra loro).

Nel Bando sono esplicitati tutti i requisiti che i soggetti beneficiari  devono possedere al momento della presentazione della domanda.

 

DOTAZIONE FINANZIARIA, NATURA ED ENTITA' DELL'AGEVOLAZIONE
Le risorse complessivamente stanziate a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a euro 60.000,00.
Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di contributo a fondo perduto.
I contributi avranno un importo massimo di euro 12.000,00 (dodicimila/00) oltre la premialità, per le imprese in possesso del rating di legalità.
I contributi copriranno il 50% dell’importo complessivo delle spese ammesse ed effettivamente sostenute, oltre l’eventuale premialità di cui al punto precedente.

 

AMBITI DI INTERVENTO E SPESE AMMISSIBILI
Gli ambiti di attività (art.2 del Bando) a sostegno del commercio internazionale ricomprese nel Bando dovranno riguardare:

  • percorsi di rafforzamento della presenza all’estero
  • lo sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero (a partire da quelli innovativi basati su tecnologie digitali)

Le tipologie di spesa ammissibili sono specificate nel dettaglio nel testo del Bando a cui si rimanda.

PROCEDURA
La domanda per la partecipazione al Bando, da riprodurre in formato immodificabile PDF, consottoscrizione digitale, o autografa accompagnata da copia del documento d’identità del legalerappresentante dell’impresa richiedente, dovrà essere inviata dal 12/07/2021 al 10/08/2021 esclusivamente quale allegato a un messaggio da inviare al seguente indirizzo di postaelettronica certificata della Camera di Commercio: 
cciaa@pec.ptpo.camcom.it - indicando quale oggetto del messaggio: “Bando per la concessione di contributi per l’internazionalizzazione a favore di consorzi, società consortili e cooperative - Anno 2021".
Si precisa che ogni messaggio non potrà contenere più di una domanda.
È esclusa qualsiasi altra modalità d'invio, pena l'inammissibilità della domanda.
Alla domanda dovranno essere allegati i documenti previsti all'art.10 del Bando.
Si invitano le imprese a consultare con attenzione il testo del Bando per verificare le modalità di invio tramite PEC, i criteri di valutazione delle domande e ogni ulteriore dettaglio.

DOCUMENTAZIONE:
BANDO
Modulistica
Elenco delle Società di Temporary Export Manager del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (art 7, comma1 lettera a) del BANDO)

Per informazioni: internazionalizzazione@ptpo.camcom.it
Pistoia - Paolo Cerutti - 0573991430

Ultima modifica: Martedì 17 Agosto 2021