Ministero del Turismo: RISTORI, misure straordinarie per il TURISMO_CHIUSE il 29 OTTOBRE

AVVISO (8/10/2021): APERTE le PIATTAFORME per la presentazione delle istanze di contributo 

Le istanze potranno essere compilate e trasmesse on line a partire dalle ore 12:00 del giorno 15 ottobre 2021 fino alle ore 17:00 del giorno 29 ottobre 2021.
L’assegnazione dei contributi non terrà conto della data di ricezione delle istanze e sarà definita a seguito dell’istruttoria effettuata sulle istanze pervenute nel periodo sopra indicato.
Lo sportello telematico sarà disponibile all’indirizzo https://sportelloincentivi.ministeroturismo.gov.it.
MAGGIORI INFORMAZIONI sul sito del Ministero del Turismo

PRECEDENTE NEWS:
Pubblicati gli avvisi pubblici per partecipare alle procedure di erogazione dei RISTORI a favore di:

  • Agenzie di Viaggio e Tour Operator
  • Agenzie di animazione per feste e villaggi turistici
  • Esercenti attività di impianti di risalita a fune, svolte nei comuni ubicati all’interno dei comprensori sciistici
  • Enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte

In attesa della creazione delle piattaforme per le procedure di richiesta, gli operatori possono prendere visione in anticipo della documentazione necessaria per la partecipazione alle procedure di ristoro:

AGENZIE di VIAGGIO e TOUR OPERATOR
AVVISO per l'assegnazione dei contributi, pari a 32milioni di euro previsti dall’articolo 3, comma 2, lettera a) del DM del 24 agosto 2021

AGENZIE di ANIMAZIONE per i VILLAGGI TURISTICI
AVVISO per l'assegnazione dei contributi, pari a 10milioni di euro, previsti dall’articolo 7 del DM del 24 agosto 2021, prot. SG/243

VAI al sito del Ministero del Turismo

GESTORI A FINI TURISTICI DI SITI SPELEOLOGICI E GROTTE
AVVISO per l’assegnazione  dei contributi pari a 2milioni di euro, destinati al ristoro delle perdite subite nell’anno 2020 dagli enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte, ai sensi dell’articolo 5, comma 1, del DM del 11 agosto 2021

VAI al sito del Ministero del Turismo

ESERCENTI IMPIANTI di RISALITA a FUNE nei COMUNI in COMPRENSORI SCIISTICI
AVVISO per l’assegnazione dei contributi pari a 430milioni di euro, destinati al ristoro delle perdite subite dagli esercenti di attività di impianti di risalita a fune, svolte nei comuni ubicati all’interno dei comprensori sciistici, come previsto ai sensi dell’articolo 5, comma 1, del decreto interministeriale del 26 agosto 2021

VAI al sito del Ministero del Turismo

Ultima modifica: Mercoledì 10 Novembre 2021