MISE: SUPERBONUS 110%

06/05/2021
Approfondimenti:
Agenzia delle Entrate: tutte le novità
- Regione Toscana: Superbonus 110 per cento: l'agevolazione spiegata in video
Ministero Sviluppo Economico: SUPERBONUS 110%_online il sito dedicato

PRECEDENTE NEWS DEL 7/10/2021:
Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, sono diventati pienamente operativi i decreti emanati dal Ministro Patuanelli riguardanti il Superbonus e il Sismabonus al 110%, introdotti dal decreto Rilancio. Si tratta di misure che hanno l'obiettivo di favorire gli interventi di efficientamento energetico e antisismici, nonchè l'installazzazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

In particolare, i due provvedimenti ministeriali definiscono sia i requisiti tecnici per accedere alle agevolazioni fiscali sia la modulistica e le modalità di trasmissione dell’asseverazione.
A partire dal 15 ottobre può, inoltre, essere inviata all'Agenzia dell'entrate la comunicazione che consente di optare, al posto della fruizione diretta della detrazione fiscale, per uno sconto da parte dei fornitori dei beni e servizi o, in alternativa, per la cessione del credito.

PRECEDENTE NEWS DEL 19/08/2020:
Firmati dal Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, i decreti attuativi sugli interventi di efficientamento energetico degli edifici previsti dal decreto Rilancio, che definiscono sia i requisiti tecnici per il Superbonus e il Sismabonus al 110% sia la modulistica e le modalità di trasmissione dell’asseverazione agli organi competenti, tra cui Enea.

In particolare, il decreto sui requisiti tecnici definisce gli interventi che rientrano nelle agevolazioni Ecobonus, Bonus facciate e Superbonus al 110%, i costi massimali per singola tipologia di intervento e le procedure e le modalità di esecuzione dei controlli a campione. E’ stata inoltre prevista anche la possibilità di applicare l’incentivo ai microgeneratori a celle di combustione (idrogeno) ed è stato chiarito che anche le porte d'ingresso, oltre alle finestre, sono detraibili, posto che contribuiscono a migliorare l’efficientamento energetico.

Maggiori informazioni:

SEGUI la notizia sul sito del MISE

Ultima modifica: Giovedì 20 Maggio 2021