Reg.Tosc: aiuti alle AZIENDE AGRICOLE per i DANNI da predazione provocati dai LUPI

Reg.Tosc: aiuti alle AZIENDE AGRICOLE per i DANNI da predazione provocati dai LUPI

Con Decreto n. 4229 del 09/03/2021 la Regione Toscana ha adottato il bando per l'attuazione dell'intervento relativo agli "Riconoscimento alle aziende zootecniche dei danni da predazione provocati dal lupo (canis lupus) - predazioni dell'annualità 2020".
Saranno indennizzare le aziende agricole con allevamento zootecnico ovino, caprino, bovino, bufalino, equino, asinino e suino  per i danni da predazione provocati da attacchi di lupi (canis lupus).

BENEFICIARI:
Le imprese agricole con allevamento zootecnico ovino, caprino, bovino, bufalino, suino, equino e asinino, la cui UPZ (unità produttiva zootecnica) è situata nel territorio regionale, che abbiano subito un evento predatorio da parte del lupo.

TIPOLOGIA DI AIUTO:
L'aiuto è concesso:

  • per i danni diretti: costo degli animali uccisi o morti/abbattuti a seguito delle ferite riportate
  • per i costi indiretti: i costi veterinari documentati relativi al trattamento di animali feriti;

Possono fare richiesta gli imprenditori agricoli (PMI attive nella produzione agricola primaria) con allevamento zootecnico posto nel territorio regionale che abbiano subito un evento predatorio, da parte del lupo (canis lupus), certificato da veterinario dell'azienda ASL, nel periodo compreso tra il 1°gennaio 2020 e il 31 dicembre 2020, che abbia causato la morte o il ferimento grave (destinato a morte) di uno o più capi allevati, ed è subordinato all'applicazione di almeno una misura di prevenzione (cani da guardiania e/o recinzioni di sicurezza).

PRESENTAZIONE DOMANDA:
La domanda, completa di tutti i documenti richiesti, si presenta sul portale di Artea www.artea.toscana.it mediante l’utilizzo del modulo ID 21406 dal 22 marzo 2021 fino alle ore 24:00 del 30 aprile 2021.

SCARICA la DOCUMENTAZIONE:
Testo dell'atto, Decreto n. 4229 del 9/3/2021

Bando, allegato A
Tabelle valori danno diretto, Allegato B
Decreto n. 4387 del 19/03/2021 (proroga scadenza)

ULTERIORI INFORMAZIONI sul sito della Regione Toscana

Ultima modifica: Mercoledì 19 Maggio 2021