Consiglio

Il Consiglio è l'organo volitivo della Camera di Commercio, composto da un numero variabile di rappresentanti delle categorie economiche maggiormente rappresentative a livello provinciale.

L'attuale Consiglio camerale è stato istituito con D.P.G.R.T. n. 91 del 9 giugno 2015, si è insediato il 29 giugno 2015 e dura in carica cinque anni.

Il Consiglio della Camera di Commercio di Pistoia è composto da 23 consiglieri in rappresentanza dei settori: Commercio, Industria, Agricoltura, Artigianato, Cooperative, Turismo, Trasporti, spedizioni e servizi alle imprese, Credito e assicurazioni, Termalismo, Vivaismo a cui si aggiungono 3 componenti in rappresentanza, rispettivamente, delle OO.SS. dei Lavoratori, delle Associazioni a Tutela dei Consumatori e degli utenti e dal rappresentante delle Libere professioni.

Il Consiglio camerale determina l'indirizzo generale della Camera di Commercio, ne controlla l'attuazione, adotta gli atti fondamentali attribuiti dalla legge alla sua competenza ed esercita le altre funzioni stabilite dallo Statuto.

Il consiglio, nell'ambito delle materie di competenza previste dalla legge e dallo statuto, svolge in particolare le seguenti funzioni:
(a) delibera lo statuto e le relative modifiche ed i regolamenti;
b) elegge tra i suoi componenti, con distinte votazioni, il presidente e la giunta e nomina i membri del collegio dei revisori dei conti;
c) determina gli indirizzi generali e approva il programma pluriennale di attivita' della camera di commercio, previa adeguata consultazione delle imprese;
d) approva la relazione previsionale e programmatica, il preventivo economico e il suo aggiornamento, il bilancio di esercizio


Informazione aggiornata con riferimento alla riforma della L.580/93

 

 

Contatti Segreteria degli Organi camerali:

Telefono: 0573 99 14 89

 

E-Mail: segreteria@pt.camcom.it

Ultima modifica: Giovedì 17 Settembre 2020